Neppure il tempo di mangiare

Ed egli disse loro: «Venitevene ora in disparte, in un luogo solitario, e riposatevi un poco». Difatti, era tanta la gente che andava e veniva, che essi non avevano neppure il tempo di mangiare. Marco 6:31 Suona familiare? Probabilmente ti ricorda momenti impegnati o reparti con troppi pazienti e non …

Cinismo: speranza per i cinici senza cuore

Lo leggi in 12 minuti. Casi storici Ottimi esempi per illustrare la mentalità errata dei cinici dei campus universitari, indirizzati poi a relazionarsi coi pazienti durante il giro visite, sono questi: L’unica scusa di Dio è che non esiste (1) Lui sarebbe un Cristiano nato di nuovo. Il problema è …

La Via – Le nuvole nel cammino

Lo leggi in 3 minuti. Gesù disse: Il vostro cuore non sia turbato; abbiate fede in Dio, e abbiate fede anche in me! Giovanni 14:1 Il nostro cammino lungo le Sue Vie non è sempre paragonabile ad una tranquilla passeggiata in una splendida giornata di sole. È vero che la …

Preghiera, personalità e temperamento

Lo leggi in 6 minuti. Pablo Martinez esplora come la nostra condizione psicologica influenzi il modo in cui nutriamo le nostre vite spirituali. Punti chiave: Ogni cristiano è unico; le caratteristiche della nostra vita spirituale sono diverse da persona a persona. Il nostro tipo di personalità si rifletterà nel modo …

Quando Dio chiama

«“Figliolo, va’ a lavorare nella vigna oggi”. Ed egli rispose: “Vado, signore”; ma non vi andò.» Vangelo di Matteo‬ ‭21:28-29‬‬‬ Al giorno d’oggi, mentre siamo concentrati sulla carriera e abbiamo tante voci che reclamano la nostra attenzione, è facile lasciarsi sfuggire la chiamata di Dio. Questa viene come un vento, …

Condividere il Vangelo

“Ora, come invocheranno colui nel quale non hanno creduto? E come crederanno in colui del quale non hanno sentito parlare? E come potranno sentirne parlare, se non c’è chi lo annunci?” Romani 10:14 È scontata l’importanza di condividere il Vangelo. Se alle persone non viene parlato di Gesù Cristo come …

Fedelmente, attendere

Vi era in Gerusalemme un uomo … giusto e timorato di Dio, e aspettava… Luca 2:25  Non è necessario essere uno dei tanti pendolari di Milano per rendersi conto che la fretta e l’impazienza caratterizzano profondamente la nostra società. Il cibo deve essere così “istantaneo” che anche il tempo speso …

Rinnoviamoci ogni mattina

…le sue compassioni infatti non sono esaurite; si rinnovano ogni mattina. Grande è la tua fedeltà! Lamentazioni 3:22-23 Chiunque legge il libro delle Lamentazioni rimane colpito dalla profonda amarezza dello scrittore per la disubbidienza del suo popolo, oltre che per il dolore espresso a causa della imminente distruzione di Gerusalemme. …

Bartimeo nel tuo reparto

“Mentre si avvicinava a Gerico, un cieco era seduto a mendicare lungo la strada. Sentendo passare la gente, domandò che cosa accadesse. Gli risposero: «Passa Gesù il Nazareno!». Allora incominciò a gridare: «Gesù, figlio di Davide, abbi pietà di me!». Quelli che camminavano avanti lo sgridavano, perché tacesse;” Luca 18:35-39 …